Borse Confezioni Paradiso estate 2014
















Pezzi unici, acquistabili direttamente in atelier o semplici ispirazioni per far realizzare creazioni ad hoc.

Abito nero smanicato mod. 013/014


Abito nero smanicato (foto di Gaia Borzicchi)
L'estate scorsa stavo studiando il modello di un gilè lungo, in cotone leggero, ispirato agli abiti tradizionali delle popolazioni balcaniche
Ne feci uno schizzo e poi ne realizzai un prototipo che rimase sul manichino per diversi giorni...
Dopo mesi, quando avevo ormai abbandonato l'idea di realizzarne uno da mettere in esposizione, ritirai fuori il prototipo e lo misi sul manichino al contrario, notando che poteva diventare il punto di partenza per un modello di abito da portare sia in  un verso che nell'altro: indossato lasciando vedere la schiena nuda oppure portato con la scollatura sul davanti e magari impreziosito da una sottile cintura in vita.
Insomma, due abiti in uno! 



Abito nero smanicato (foto di Gaia Borzicchi)

Abito nero smanicato (foto di Gaia Borzicchi)

Abito nero smanicato (foto di Gaia Borzicchi)

C'è già  chi sta pensando di farlo realizzare in vari colori e chi crede sia l'abito perfetto per le vacanza estive: sobrio di giorno e osè la sera...
In questi giorni stiamo provando a realizzare la versione a righe...


Abito nero smanicato (foto di Gaia Borzicchi)


Cogliamo occasione per segnalare a chi ci segue che il 26 aprile sulla rubrica di Repubblica on line BO-utique, curata da Giorgia Olivieri, è uscito un articolo che ci riguarda:
  


A presto

Novità linea abbigliamento donna

Robe manteau di puro lino color cipria (foto di Gaia Borzicchi)


​Ci ​siamo ispirate a linee pulite e forme semplici, non abbiamo rinunciato ai colorima abbiamo preferito soprattutto i toni neutri della fibra di lino e la leggerezza e la freschezza delle batiste di cotone


Casacca modello Tatin (foto di Gaia Borzicchi)


Abbiamo cucito ogni pezzo con tutta la cura di cui siamo capaci

Ci siamo ispirate ad epoche passate e abbiamo cercato di capire cosa funzionava e cosa no, cosa tenere e cosa lasciare

Abbiamo pensato alla comodità, alla libertà di movimento, alla primordialità della forma

Ci siamo fatte guidare dalla nostre esperienza personali, dal ricordo d'infanzia, dalla voglia, a volte un pò patologica, di restare sempre bambine







In alcuni casi abbiamo cercato di mettere in evidenza le forme sensuose del corpo femminile, di scoprirne le parti più misteriose ...




Abbiamo iniziato un nuovo percorso che riteniamo mancasse nella nostra esperienza


E' solo l'inizio, ma speriamo che sia un buon inizio 

Adesso manca solo il vostro contributo, le richieste e le modifiche che ci faranno crescere e sondare opportuintà sempre nuove, la vostra fantasia che deciderà quali colori usare e quali accostamenti fare...



Vi segnaliamo inoltre un articolo che parla di noi, pubblicato ieri sul blog The Fashion Beginners​
http://www.fashionbeginners.com/confezioniparadiso-designtessile-bologna/
e vi auguriamo una  Buona Pasqua